Per le finestre è meglio il legno o il PVC? Tutti i pro e i contro delle due alternative

internoIn legno

  1. i serramenti e gli infissi fatti con il legno hanno un’estetica davvero bella grazie alle venature e ai nodi naturali che si sviluppano durante la crescita del legno.
  2. Il legno è molto resistente così può impedire lo scasso ma possono esserci dei problemi per via della sua suscettibilità agli agenti atmosferici, oltre anche ad essere il più noto combustibile perciò non resistere in caso di incendio.
  3. Il legno è un ottimo isolante dal punto di ista termico perché impedisce la dispersione del calore che è trattenuto per potere avere un ambiente ben riscaldato che non crea sprechi.
  4. Uno degli svantaggi di questo tipo di prodotto è legato al suo costo, poiché i profili delle finestre realizzati ine legno sono quelli più costosi in assoluto.
  5. Per far durare nel tempo il legno è necessario stendere dei prodotti specifici come cere e impregnanti che possono avere un costo anche alto.

In PVC

  1. Gli infissi PVC Roma possono avere un problema di estetica perché disponibili solo in tinta unita ma recentemente è possibile averli con il bellissimo effetto legno che imita le venature naturali.
  2. Il PVC è il prodotto che mostra le maggiori caratteristiche di resistenza poiché si tratta di una tipologia che è antiscasso, ignifuga e anche idrorepellente così da non avere problema per via dell’azione degli agenti atmosferici.
  3. I serramenti e gli infissi PVC Roma sono ottimi per isolare sia termicamente che acusticamente perché sia impedito, allo stesso tempo, lo scambio termico e le onde sonore sono bloccate.
  4. Tra le differenti proposte presenti sul mercato, gli infissi PVC Roma son quelli che costano meno così da avere un ottimo prodotto risparmiando anche.
  5. Per mantenere belli e intatti gli infissi realizzati con il PVC non sono necessaire chissà quali operazioni di manutenzione ma è sufficiente una ordinaria pulizia.

Potrebbero interessarti anche...